Chi deve sostenere la verifica preliminare

Alle prove di verifica devono partecipare tutte/i coloro che si iscrivono per la prima volta ai corsi di studio del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne, e del Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali.

 

Alle prove di verifica possono partecipare anche tutte le studentesse e tutti gli studenti iscritte/i al corso di laurea triennale in Studi Umanistici (o a uno qualsiasi dei corsi di laurea triennale e magistrale a esaurimento del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne, del Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali, e della ex Facoltà di Lettere e Filosofia), che devono ancora sostenere il loro primo esame di Lingua e Letteratura Latina o l’esame di Storia della lingua latina e che non abbiano mai superato il test di latino negli anni precedenti.

 

Si raccomanda vivamente di affrontare la verifica preliminare a partire dal I anno, per sfruttare meglio le conoscenze liceali ed evitare il rischio di dover rimediare a eventuali lacune a ridosso del conseguimento del titolo di laurea.

 

Chi avesse già conseguito una certificazione linguistica di Latino nel corso degli studi precedenti è pregato, prima di iscriversi al test, di mettersi in contatto con la Commissione (proff. Elisabetta Bartoli, Lucia Beltrami, Luca Graverini, Filomena Giannotti, Silvia Mattiacci, Francesca Mencacci) scrivendo a filomena.giannotti@unisi.it

 

Chi provenisse da un altro ateneo e avesse già accumulato almeno 12 crediti in esami del settore scientifico-disciplinare L-FIL-LET/04 che richiedano la conoscenza della lingua latina non è tenuto a sostenere la verifica preliminare.