Requisiti e test d'accesso

Conoscenze richieste per l’accesso

È obbligatoria la conoscenza della lingua inglese almeno al livello A2/2 (CEFR). Oltre a una formazione scolastica generale equivalente a quella assicurata dagli attuali Istituti d’istruzione secondaria, è richiesta la conoscenza elementare della lingua latina.

Per verificare tali conoscenze saranno attivati TEST d’ingresso di ITALIANO e INGLESE.

I diplomati di scuole secondarie straniere saranno ammessi previa verifica dell’equipollenza del titolo di studio e della competenza nella lingua italiana.

L’esito dei test d’ingresso non è vincolante ai fini dell’immatricolazione

I test d’ingresso hanno lo scopo di valutare l’attitudine e il grado di preparazione dello studente in alcune discipline ritenute particolarmente rilevanti per affrontare con successo il corso di laurea che intende scegliere; quindi di consentirgli di colmare le eventuali lacune che dovessero emergere dalla prova in tempo utile per poter seguire proficuamente le lezioni.

Tali prove sono obbligatorie, ma l’eventuale risultato negativo non preclude l’immatricolazione. In questo caso, infatti, lo studente avrà degli “obblighi formativi aggiuntivi” da coprire attraverso corsi di recupero mirati.

Verifica preliminare delle conoscenze linguistiche
Corso di recupero greco elementare

Consulta la pagina di