Chi deve sostenere la verifica preliminare

Alle prove di verifica possono partecipare tutti coloro che si iscrivono per la prima volta ai corsi di studio del Dipartimenti di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne e del Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali.

L’iscrizione alle prove di verifica è consentita anche agli studenti che non abbiano ancora effettuato l’immatricolazione.

Alle prove di verifica possono partecipare anche tutti gli studenti iscritti al corso di laurea triennale in Studi Umanistici (o a uno qualsiasi dei corsi di laurea triennale e magistrale ad esaurimento del Dipartimenti di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne, del Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali e della ex Facoltà di Lettere e Filosofia), che devono ancora sostenere il loro primo esame di Lingua e Letteratura Latina e che non abbiano mai superato il test di latino o le prove di verifica preliminare degli anni precedenti. Agli studenti nel cui piano di studi l’esame di latino è previsto al terzo anno (in particolare agli studenti iscritti al curriculum di Filosofia del Corso di studi in Studi letterari e filosofici) si raccomanda vivamente di affrontare la verifica preliminare a partire dal I anno, per sfruttare meglio le conoscenze liceali ed evitare il rischio di dover rimediare ad eventuali lacune a ridosso del conseguimento del titolo di laurea.